00 3/27/2013 4:52 PM
Novità...

Ratzinger
dalla paura al tempo dell'amore


di CARLO DI CICCO
prefazione di Rosino Gibellini

ISBN 978-88-89475-90-4
euro 15,00

Quando Benedetto XVI venne eletto nell’aprile 2005 in molti parlarono di sorpresa. Ci si attendeva che accadesse qualcosa di inedito, ma nessuno riuscì allora a definire la qualità e la portata della sorpresa. Ogni cosa che Ratzinger diceva e faceva sorprendeva perché andava fuori dagli schemi pregiudiziali che avevano sempre accompagnato la sua figura di cardinale preposto a guardia della dottrina cattolica. Il suo pontificato, più lungo delle previsioni, si è rivelato più difficile e contrastato di quanto lui stesso poteva aspettarsi.
In tutti i modi il papa ha cercato di disincagliare la barca di Pietro e rimetterla in piena navigazione. In parte è stato compreso, ma la sua predicazione dell’amore come rimedio al declino spirituale dei credenti cattolici e delle stesse istituzioni è rimasta per buona parte epidermica. Servirà nel prossimo futuro, forse.
Intanto Benedetto XVI ha spinto in quella direzione ricorrendo all’ultima sorpresa: la rinuncia al pontificato, riaprendo in maniera imprevista ma significativa la stagione della responsabilità e della riforma per non ridurre la chiesa al puro ruolo amministrativo del patrimonio evangelico.
Ora il pontificato di Benedetto, concluso in umiltà e mitezza è un lascito da ripensare seriamente per non cambiare direzione di marcia e facendo perdere alla Chiesa un’occasione di rinascita spirituale.


CARLO DI CICCO, attuale vice direttore de L’Osservatore Romano, è giornalista professionista dal 1977.
A lungo redattore capo nell’Agenzia di stampa Asca, responsabile per l’informazione sociale e religiosa, ha collaborato con numerose testate sia radiofoniche sia giornalistiche periodiche e quotidiane. Ha promosso la prima esperienza in Italia di una informazione quotidiana sulle politiche sociali e sul volontariato.
Ha pubblicato I guardiani dei sogni con il dito sul mouse-Educatori nell’era informatica (Elledici, 1999) tradotto in spagnolo, portoghese e sloveno; Ratzinger-Benedetto XVI e le conseguenze dell’amore (Memori, 2006); Ti credevo un altro (Cantagalli dicembre 2008).




[SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689] [SM=g6689]


Papa Ratzi Superstar









"CON IL CUORE SPEZZATO... SEMPRE CON TE!"